Desiderio

  • matrimonio
  • fotografo di matrimonio

Mi piace Jimi Hendrix. Il suono della sua chitarra e i suoi capelli. Non tutte le canzoni, due o tre. Ma quelle mi bastano.

Le fotografie vorrei che suonassero allo stesso modo: dirette. In grado di esprimere qualcosa senza prendere a prestito vite di altri.

Non per emergere, non per distinguersi, non per essere il migliore. Per essere se stessi. E rimanerci.